Sangiorgese Basket

Serie B

A Padova uniti e con coraggio

12 febbraio 2020

Sfida complicatissima sarà quella che i ragazzi di coach Quilici dovranno affrontare domenica sera in trasferta a Padova. I veneti seppur non siano in un buon momento, visto che nelle ultime 5 gare hanno ottenuto un solo successo, sono una squadra dal valore assoluto importante con un roster esperto e di qualità ed una difesa solidissima che li ha portati ad essere tra le top del girone, basti a pensare a giocatori come Morgillo, Bianconi, Ferrari, De Nicolao, Piazza, Dagnello e Schiavon. La squadra di coach Rubini potendo contare sull'esperienza, il talento, il dinamismo e la solidità dei suoi interpreti, rimane sempre tra le più forti ed attrezzate del campionato e gli ultimi risultati negativi non devono trarre in inganno. Vorranno già da domenica riprendere il loro percorso e a maggior ragione i blu arancio dovranno farsi trovare molto concentrati e determinati. Nella gara d'andata i veneti vinsero meritatamente e nettamente grazie ad una difesa molto aggressiva e alla precisione al tiro. Servirà la partita perfetta da affrontare con la giusta intensità agonistica, una grande carica emotiva e solidità collettiva. Tutti dovranno fare la loro parte, assumendosi le proprie responsabilità con coraggio e serenità. Ci vorranno ordine e continuità di rendimento per ritrovare il giusto feeling con il canestro e poter dimostrare di essere in grado di potersela giocare con tutti. Sentiamo che ne pensa il vice coach Davide Roncari.

- Sicuramente la brutta sconfitta subita in casa contro Pavia avrà minato morale e fiducia dei ragazzi . Che cosa vi siete detti, come stanno, e in che modo state preparando la trasferta di Padova?
"Sicuramente non siamo felici della sconfitta e della nostra prestazione , ma la fiducia in noi non cambia con questa partita, sarebbe un grave errore. Ora c’è una settimana per preparare al meglio un’altra partita contro una delle squadre migliori del campionato, e l’attenzione sta già a domenica sera per Padova."

- Seppur Padova stia attraversando un momento di flessione, 4 sconfitte nelle ultime 5 partite,   rimane indubbiamente tra le top del girone, forte di un roster ben attrezzato e solido. Quali saranno le difficoltà che dovrete affrontare ed i loro giocatori più pericolosi?
"Hai detto bene, non stanno passando un buon momento e bisogna aggiungere che questo è legato ad una serie di infortuni che non hanno consentito loro di essere al completo nelle ultime uscite. Per domenica ci aspettiamo che riattivino tutti i loro giocatori. Sono una squadra che ti mette sotto dal punto di vista difensivo, hanno fisico ed esperienza e quando stringono difensivamente sono una delle migliori nel nostro girone. Piazza è il fulcro del loro gioco, play davvero bravo, capace di mettere in ritmo tutti, e chiunque di loro ha punti nelle mani per risultare protagonista. "

- Nella gara d'andata Padova vinse con merito, disputando un' ottima prova sia in difesa che in attacco? Quale dovrà essere il giusto atteggiamento per limitare il gap e potersela giocare alla pari? 
"Dovremo approcciare la partita con concentrazione e senza troppi pensieri. Sappiamo il loro potenziale ma sappiamo anche che se giochiamo la nostra pallacanestro possiamo dire la nostra."

M. Lini


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.