Sangiorgese Basket

Serie B

Su filo di lana.. arriva la Sangio!

18 dicembre 2018

Babbo natale ha deciso di passare in anticipo tra le mura del Pala Bertelli, regalando alla società e al pubblico bluarancio una vittoria sul filo di lana, condita dal ritorno sul nostro parquet di un amato ex Sangio Pietro Ponzelletti.

I ragazzi di Coach Daniele Quilici sono infatti riusciti ad imporsi sul 74-70, recuperando uno svantaggio consistente e portandosi in testa al fotofinish, con due tiri liberi del glaciale Marcello Cozzoli (6 pt) e dell’altrettanto chirurgico Eugenio Rota (17 pt, 3/3 2pt, 3/6 3pt).

La partita è iniziata con un minibreak della Sangio (14-9 a metà della prima frazione), che è stato subito arginato dalle punte di diamante di Oleggio (Pilotti, 18pt &Valentini, 10pt), concludendo il quarto in una situazione di sostanziale equilibrio sul18-20 per la squadra in maglia rossa.

La seconda frazione di gioco ha visto la Mamy.eu prendere il largo, di fronte ad una LTC intimorita e distratta, che non è riuscita ad imporre il suo gioco sia difensivamente che offensivamente, punita tra le altre cose dalla fisicità di Shaquille Hidalgo (20 pt) e dalla difesa aggressiva di Oleggio. La difesa rimarrà un punto cardine anche nel secondo tempo, dove Andrea Marusic (11 pt, 6 rb) e compagni sono riusciti a mettere in grandissima difficoltà i draghi, instradando la partita su dei binari molto pericolosi e spegnendo temporaneamente i bollori del Pala Bertelli.

Il dominio di Oleggio si è protratto anche agli inizi dell’ultimo quarto di gioco, sgretolando lentamente le speranze dei nostri, che comunque sono riusciti a riallacciare il gap sul 62-68 a metà del periodo.
Ma la Mamy.eu non aveva ancora fatto i conti con Eugenio "Atomino" Rota, che con il suo enorme talento e il suo agonismo è riuscito negli ultimi minuti a ricucire la partita, spronando i compagni e riaccendendo il fuoco divampante dei draghi. Nonostante il sangue freddo di Pilotti Oleggio è dovuta soccombere dinanzi ai nervi e al carisma della Sangio, che con le prodezze dei già citati Rota e Cozzoli ha finalmente scritto la parola fine su una delle partite più complesse della stagione.

Il Natale è alle porte e la vittoria di ieri è stata sicuramente un regalo molto gradito.
Ma, come si dice, i regali non arrivano mai senza averli guadagnati. I nostri ragazzi sono riusciti a trovare nel momento più difficile la lucidità e la forza del gruppo per combattere e ribaltare una gara estremamente difficile, è questo è forse il più grande regalo che potessero fare ai tifosi e a se stessi.

Forza Sangio!

Davide Cannata

Tabellino gara

Intervista Davide Roncari - pre gara

Intervista Pietro Ponzelletti - pre gara

Intervista Paolo Remonti - fine gara

Intervista Daniele Quilici - fine gara

Ufficio Stampa Sangiorgese Basket


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.