Sangiorgese Basket

Serie B

  • Home
  • /
  • Serie B
  • /
  • La Sangio crolla contro la capolista

La Sangio crolla contro la capolista

03 novembre 2019

Inizio molto difficoltoso per la sangio che si trova ad affrontare una delle squadre piu corazzate del girone che fin da subito impone il proprio dominio sulla partita guidata da degli ottimi Ferrari e Dagnello che portano il punteggio a 2-10 per Padova nei primi 3 minuti di gara. I draghi però non si fanno intimidire e con gli appoggi al ferro di Toso e le giocate di Bocconcelli entrano in partita e concludono il primo quarto 13-24 per gli avversari.
Nel secondo quarto la solidità a rimbalzo e difensiva di Padova permette ai veneti di mantenere una distanza di 10 lunghezze da noi: 28-18 il punteggio indicato dal tabellone nei primi 5’ minuti del secondo quarto. Malgrado la superiore fisicità dei padovani, i nostri draghi riescono a trovare entusiasmo e punti grazie soprattutto al nostro Gabry Berra, che si iscrive alla partita con una tripla importante sul finale della prima frazione di gara, e alla efficace difesa a zona attuata dal nostro, sempre lucidissimo, Daniele Quilici. Nonostante i numerosi rimbalzi offensivi subiti restiamo attaccati agli avversari e concludiamo il primo tempo 26-33 per i neri di coach Daniele Rubini.
Parte molto bene la Sangio nel rientro dalla pausa lunga con un immediato parziale di 5-0 grazie al sempre presente Capitan Toso e alla tripla di Roveda che costringono Padova al minuto di sospensione. Nel rientro in campo Padova si riprende alla grande e, aiutata dalle nostre numerose palle perse (18 finora), infila un importante contro-parziale e arriviamo alla conclusione del quarto col punteggio di 35 a 48 per i neroverdi.
L’ottima prestazione difensiva di Padova continua anche nell’ultimo quarto, la quale ci concede solo 6 punti nei primi 5 minuti contro i 12 loro, firmati dalla tripla di un distinto De Nicolao, determinante nel chiudere definitivamente la gara. I veneti raggiungono il +20  a circa 4’ dalla fine: non basta il buon apporto di Jack Leardini per gli arancioblu che si sono trovati costretti a cedere le armi a una delle top del nostro girone. La settima giornata di campionato si conclude 52 a 73 per la Antenore Energia Padova.

T. Ponzelletti

Box Score: https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita3_b_55/ita3_b/x1920


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.