Sangiorgese Basket

Serie B

Un bentornato a Giulio Dushi

06 luglio 2020

Dopo due anni a maturare esperienze in giro per l'Italia, prima a Cislago in serie C Gold, poi l'ultimo trascorso tra Ruvo ed Avellino, Giulio Dushi ritorna a casa, forte dei suoi centimetri e della sua voglia di onorare con il duro lavoro e tanto sudore la maglia della Sangio. Nell' ultima stagione ad Avellino in serie B, il centro classe 1998, ha chiuso con 10' di impiego, 2.8 punti e 2.3 rimbalzi di media a partita. Giulio cresciuto nelle giovanili dell' ABA ha già disputato due stagioni con i Draghi in serie B. La prima come under aggregato alla prima squadra nel 2016/2017, mentre la seconda nel 2017/2018 ha trovato spazio e minuti sotto la guida di coach Daniele Quilici, in un'annata chiusa con il raggiungimento dei playoff. Ecco le sue prime impressioni:
"Sono contentissimo di essere ritornato a casa, dopo l'ultima esperienza fatta lontano, e non vedo l'ora di fare bene. Sono carico e felice di tornare a lavorare al Pala Bertelli dove conosco bene l' ambiente essendo cresciuto lì e questo mi fa molto piacere. Per quanto riguarda la nuova stagione, per ora non si possono fare previsioni, bisogna ripartire lavorando tanto e sodo, cercando di creare un gran gruppo con la squadra per affrontare al massimo le sfide che ci aspetteranno. "

Il commento del coach Daniele Quilici:" Sono molto felice di rivedere Giulio in maglia Sangio. È un ragazzo su cui puntiamo nel lungo periodo, che ha ancora margine di crescita, ma che da subito potrà essere utile per coprire insieme a Toso il ruolo di 5." 

M. Lini


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.