Sangiorgese Basket

Serie B

  • Home
  • /
  • Serie B
  • /
  • Nicolas Alessandrini è un nuovo drago

Nicolas Alessandrini è un nuovo drago

12 luglio 2021

Il primo acquisto in casa Sangio  é il giovane Nicolas Alessandrini, ala classe 2001,  al quale tutto il mondo blu arancio da il suo più caloroso benvenuto. Pesarese doc é  fondamentalmente un lungo, un 4 che si apre e al quale piace attaccare il canestro di fronte. Ama tirare da tre punti e sfruttare il gioco perimetrale. È un giocatore cresciuto molto negli ultimi anni  che ha lavorato parecchio sul suo fisico  per poter giocare in post basso contro avversari più grandi. Atleta meticoloso sta cercando di migliorare in tutti gli aspetti tecnici, per avere più soluzioni possibili durante la partita, per essere pronto a ricoprire più ruoli qualora ce ne fosse bisogno, come  giocare da ala piccola, quindi palleggiare per arresti e tiri e in pick and roll per il palleggiatore. Lo scorso anno in forza ai Tigers Cesena ha giocato minuti importanti anche da 5, che probabilmente non è il ruolo più adatto a lui , però questo evidenzia molto la sua voglia di fare e di mettersi in gioco per la squadra. Un lottatore che non si tira mai indietro pronto a fare a sportellate sotto canestro con tutti . 

Sentiamo le prime impressioni di Nicolas che ci ha risposto dal raduno della Nazionale Under 20: 
"Sono veramente carichissimo e non vedo l'ora di iniziare. Mi piace l' idea che la Sangio punti molto nel fare crescere e valorizzare i giovani in serie B. Le mie prime impressioni sono ottime, ho sentito Bargnesi e  Bocconcelli e tutti me ne hanno parlato benissimo. Sono emozionato e pronto per iniziare questa nuova avventura. Da questa stagione, dal punto di vista personale, mi aspetto un miglioramento continuo. Sono un giocatore a cui piace tanto lavorare e faticare. Fosse per me passerei giornate intere in palestra, in sala pesi e a tirare. I miei punti di forza sono il gioco perimetrale, attaccare quelli più alti di me e lenti e vicino a canestro ho mani morbide per concludere in avvicinamento e in allontanamento. Non vedo l'ora di incontrare il nuovo coach e i miei compagni. Spero sia una stagione ricca di soddisfazioni e sono sicuro lo sarà. Essere giovani è un punto di forza perché avremo tante energie da mettere in campo. "

Sentiamo le impressioni del coach Davide Roncari:
"Siamo molto felici dell’arrivo di Nicolas, under con grande talento e qualità fisiche.
Continueremo a lavorare sulla sua crescita e sono sicuro che ci darà tanto. Può giocare tranquillamente in due ruoli, ha ottime mani e buona lettura del gioco. 
Ora gli mandiamo un grande in bocca al lupo per la convocazione al raduno della nazionale U20."

M.Lini


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.