Sangiorgese Basket

Serie B

  • Home
  • /
  • Serie B
  • /
  • Partenza col botto dei draghi contro Crema!

Partenza col botto dei draghi contro Crema!

30 novembre 2020

Eccellente vittoria della Sangio di coach Quilici che ha saputo fronteggiare con notevole personalità una delle favorite del sotto girone della prima fase del campionato: la Pallacanestro Crema. La efficace collaborazione difensiva, le buone percentuali al tiro e l’ottimo apporto dalla panchina di quasi tutti i giocatori sono state le chiavi per i primi 2 punti stagionali contro un roster cremasco molto ben attrezzato, che comprende anche due volti noti come quelli di Arrigoni e Leardini.

Già dal primo quarto la LTC fa sentire la sua intensità portando i nero-rosa a numerosi tiri contestati o affrettati; cause principali delle difficoltà offensive avversarie sono state il dominio nel pitturato di capitan Toso e Giulio Dushi (con 2 punti a segno a testa) e delle buone rotazioni difensive collettive. I bei canestri sul finale di Andrea Picarelli e Nicola Artuso chiudono la prima frazione col punteggio di 20-14.

Nel secondo quarto, però, Crema fa sentire anch’essa la propria voce: ottimi i lavori su pick’n’roll dei loro play Drocker e Montanari, molto bravi a creare vantaggi per i loro bloccanti o per il lato debole. Numerosi dunque i canestri dalla media distanza come quelli di Trentin o Pederzini che conquistano un buon parziale di recupero. I Draghi però non mollano il colpo e grazie alla cattiveria agonistica di Seba Bianchi la partita rimane in equilibrio, a discapito anche del grande numero di tiri liberi per Crema. Alla pausa lunga il tabellone segna 35-40 per la squadra di coach Eliantonio.

La Sangio nel rientro dagli spogliatoi appare completamente trasformata: 3 triple segnate nei primi 5 minuti e parziale di 17-2 che mette parecchio in difficoltà la squadra ospite. Crema tenta allora di reagire nella seconda parte del quarto con la tripla di Del Sorbo ma un impeccabile Picarelli dalla lunetta e i canestri di Malkic e Fragonara portano gli arancioblù sopra di 9 lunghezze prima dell’inizio del quarto finale.

Ultima parte di gara caratterizzata dalla freddezza ai liberi da parte di ambo le squadre. Il pesante canestro da 3 della guardia Venturoli porta il tabellone a 7’ dal termine sul 64-61, ma la doppia risposta di un prodigioso Fragonara mantiene i draghi padroni del loro campo. Inutili gli sforzi del nostro ex Marco Arrigoni, che da leader si è caricato sulle spalle la propria squadra nei minuti finali di gara. I timbri conclusivi di Bargnesi e Bianchi chiudono vittoriosa la prima giornata di campionato sul 79-70.

 

Boxscore - https://www.legapallacanestro.com/wp/match/ita3_b1_3/ita3_b1/x2021

 

Diretta streaming - https://youtu.be/jcYNmf56vMM

 

Tommaso Ponzelletti – Ufficio Stampa


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.