Sangiorgese Basket

Serie B

  • Home
  • /
  • Serie B
  • /
  • Per la seconda giornata di Supercoppa al PalaBertelli arriva Olginate

Per la seconda giornata di Supercoppa al PalaBertelli arriva Olginate

14 ottobre 2020

Dopo l'ottimo debutto nel derby con Varese i ragazzi di coach Quilici ospiteranno tra le mure amiche la NP Olginate di coach Contigiani. I lecchesi alla quarta stagione in B, seppur al debutto del torneo hanno perso in casa con Bernareggio, hanno costruito un roster per essere protagonisti sia in questa manifestazione che nel campionato che seguirà. Tra i colpi arrivati di spessore dal mercato, sicuramente Andrea Negri "Shaggy", guardia/ala, classe 1988, lo scorso anno in A2 all'Urania Milano, un giocatore eccellente e di qualità, capace di spostare gli equilibri, come Giacomo Bloise, play, classe 1990, leader assoluto in campo, predilige il tiro da fuori ma sa farsi valere anche nel 1vs1. Sotto le plance, nel reparto lunghi sono arrivati giocatori in grado di lasciare il segno come Patrick Avanzini, lungo atipico con piedi velocissimi ed una discreta pericolosità dal perimetro, ma soprattutto per i tifosi blu arancio l'indimenticato Giovanni Lenti, centro, classe 1996, giocatore energico, intenso e solido, sia per quanto riguarda la difesa che l'attacco, forte al rimbalzo e con tanti punti nelle mani. Di fianco a lui il capitano Marco Tagliabue punto di riferimento per i compagni che sa farsi sempre trovare pronto, come Filippo Giannini nuovo arrivo, in grado di garantire esperienza e punti e Michele Tremolada, guardia/ala, classe 1999 giocatore tecnico e dalla grande personalità. Per i blu arancio sarà un banco di prova importante contro un avversario forte e ben allestito, che dovrà essere affrontato con grande determinazione per continuare il percorso di crescita in vista del campionato.  

Sentiamo che ne pensa il vice coach Davide Roncari:
Come é l'umore nello spogliatoio dopo la bella vittoria ottenuta nel derby con Varese?
"L’umore sono sincero è quello delle ultima settimane, siamo tornati finalmente a giocare una partita ufficiale e aver portato a casa anche una bella prestazione ci darà una ulteriore marcia in più per continuare nostro percorso di crescita."

Come arriviamo a questa seconda giornata di Supercoppa Centenario contro Olginate?
"Come detto prima, ci arriviamo in fiducia e cercando di migliorare ancora. In settimana si lavora come sempre su di noi. Abbiamo ancora tanti aspetti da sistemare, quindi si parte da lì. Queste partite ci servono per riprendere ritmo con le gare ufficiali e per conoscerci ancora meglio come squadra, ed ai nostri ragazzotti più giovani per prendere contatto con quello che lì aspetterà durante l’anno."

Olginate ha costruito un roster esperto e di qualità, chi potranno essere i giocatori più temibili?
"Olginate ha allestito un ottimo roster secondo me, un quintetto molto valido e dietro un gruppo di giovani molto interessanti e di prospettiva.
Il metronomo del loro gioco è il play Bloise, davvero bravo a gestire i loro ritmi senza perdere lui stesso di pericolosità offensiva. Insieme a Lenti formamo un asse play-pivot importante, che darà fastidio a tanti. Il quintetto è completato dall’esperto Giannini, dal 4 Avanzini e da Negri che è un giocatore davvero importante per la categoria. "

Che cosa ti aspetti da questo secondo test e come andrà affrontato?
"Da questo test ci aspettiamo un’ulteriore crescita ed un passo avanti nel nostro percorso. Dovremo quindi affrontarla a viso aperto, pensando al nostro lavoro e limando alcuni aspetti che dobbiamo migliorare." 

 

M. Lini


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.