Sangiorgese Basket

Serie B

  • Home
  • /
  • Serie B
  • /
  • Trasferta complicatissima per i Draghi a Vigevano

Trasferta complicatissima per i Draghi a Vigevano

01 novembre 2022

TRASFERTA COMPLICATISSIMA PER I DRAGHI A VIGEVANO 

Continua la striscia positiva e il percorso di crescita dei ragazzi di coach Roncari, che dopo il successo importante e prestigioso con Legnano si stanno preparando al meglio per la trasferta difficilissima di Vigevano. Il Pala Basletta è uno dei palazzetti più caldi di Italia e giocare li è sempre molto complicato. In più gli avversari dei blu arancio, finora a punteggio pieno, hanno rafforzato notevolmente il roster che ha visto l'arrivo di giocatori eccellenti per la categoria, come D'Alessandro, Broglia e Laudoni che insieme agli ex Sangio, Rossi, Mercante e Peroni formano un gruppo di spessore che visto le ultime stagioni punta decisamente ai piani altissimi. Avversario che dovrà essere affrontato con massimo rispetto ma con la giusta faccia, quella che i Draghi sono stati bravi a far vedere nelle ultime tre partite, con intensità e aggressività. Non lasciare tiri facili agli avversari e togliere loro se possibile dei punti di riferimento. I blu arancio dovranno ancora una volta mettere in campo il massimo dell' energia, difendere forte e ripartire dalla solidità difensiva per alimentare l'attacco. Certo dall'altra parte i ragazzi di coach Piazza che conoscono molto bene le caratteristiche della Sangio cercheranno di partire forte per mettere subito la partita sui giusti binari. Partita che si preannuncia durissima ma che con la forza di un gruppo sempre più unito i blu arancio proveranno a giocare fino alla fine con la speranza di poter gioire alla sirena. Sentiamo che ne pensa il coach Davide Roncari. 

Sicuramente l' euforia dopo la vittoria nel derby con Legnano sarà tanta, in che modo terrete alta la concentrazione questa settimana in vista della sfida proibitiva di Vigevano?
Siamo sicuramente molto contenti, volevamo la vittoria nel derby e siamo riusciti a prenderla, ma sappiamo dove vogliamo arrivare e la nostra testa è proiettata ai nostri obbiettivi. Siamo già concentrati sulla battaglia di Vigevano. 

Giocare a Vigevano è complicato ed ancora più difficile sarà affrontare una squadra che guida la classifica e che finora non ha sbagliato nulla. Che gara ti aspetti?
Giocare a Vigevano si è difficile, complicato, tosto, ma anche bellissimo. Un palazzetto che vive per la pallacanestro e che spinge la propria squadra come nessun altro nel nostro girone, sarà una bella esperienza per tanti che non hanno mai giocato al Basletta. Mi aspetto una gara vera, dovremo usare energia ambiente per caricarci e competere fino alla fine con loro, sappiamo che sono molto forti, ma noi vogliamo confrontarci per capire i prossimi passi quali sono.

Cosa sarà fondamentale per voi, per mettere in difficoltà Vigevano?
Giocare da Sangio, giocare con grande rispetto, senza preoccuparci troppo dei possibili errori, ma mente libera e con attributi e cuore.
Forza Sangio!

M.Lini


Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di piu` o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.